FITRI – 12 atlete impegnate nel secondo ritiro

E’ giunto l’appuntamento del secondo raduno previsto dal Progetto pilota dello sport giovanile italiano, “Talenti 2020″ a cui la FITRI ha aderito quest’anno, impegnandosi in una serie di attività che coinvolgeranno un gruppo di 12 atlete della categoria Youth A in un percorso biennale grazie all’interazione con Coni Trentino, Provincia di Trento, Cerism di Rovereto e ASL di Rovereto.

Come già illustrato in occasione del 1° raduno del progetto, tenutosi nello scorso mese di giugno, la FITRI nell’aderire al Progetto, ha deciso di investire sul settore femminile e su una fascia di età tra i 14 e 15 anni, con l’obiettivo di fornire ai Progetti Federali di sviluppo del talento un maggior numero di atlete in grado di intraprendere il percorso di crescita verso l’alto livello. Questo il contenuto essenziale del Progetto Pilota dello Sport giovanile.

Da venerdì 28 a domenica 30 novembre, a Predazzo, presso la Scuola Alpina /centro sportivo della Guardia di Finanza, sono queste le atlete che partecipano al programma del raduno: Elena Bifano (Bressanone Nuoto), Carlotta Bonacina (CUS Pro Patria Milano), Irene Chiodo (Virtus), Francesca Crestani (Rari Nantes Marostica), Fabiola D’Antino (Cremona Stradivari, Laura Marcon (Rari Nantes Marotica), Leonie Meraner (LC Bolzano), Erika Mazzer (Silca Ultralite), Marta Merlo (Rari Nantes Marostica), Carlotta Missaglia (CUS Pro Patria Milano), Giulia Repetto (Virtus) e Alice Silva (CUS Parma). I tecnici federali che saranno presenti al raduno sono Massimiliano Di Luca e Genevieve Church.

fitri gruppo

 

www.fitri.it

 

 

 

Be Sociable, Share!